PROGETTO SEMIDIVEZZI e DIVEZZINI

bimbi
mano

 

“Pesciolini all’arrembaggio”:

INIZIO: Prima Parte : Settembre-Novembre

Seconda Parte : Novembre-Giugno

FINE: Giugno 2013

ETA’ COINVOLTE: 16-36 mesi

SPAZI UTILIZZATI: salone, sala con tavoli, saletta lattanti, giardino esterno

CAMPI COINVOLTI: aree formative della identità e relazione, della corporeità, delle forme e immagini, della comunicazione e linguaggio oltre al gioco libero e simbolico e all’igiene ed autonomia.

MAESTRE: Francesca, Silvia

La programmazione dei Semidivezzi e Divezzino si divide in due parti:

PRIMA PARTE:

Inserimento-Adattamento al nido-Consolidamento

Durante i mesi di Settembre e Ottobre, il lavoro delle educatrici è quello di rispondere alle singole esigenze dei bambini e di instaurare con loro un primo rapporto affettivo e di comunicazione basato su sguardi, contatto fisico, rassicurazione e incoraggiamento. Nella fase di adattamento i bambini vengono aiutati a familiarizzare con i ritmi del nido. Ad ognuno è dedicato un tempo ed uno spazio tutto suo per farlo sentire poi parte di un gruppo.

Contrassegno

Le proposte di questo momento mirano all’identificazione del e nel gruppo di appartenenza (API GIALLE - Silvia e FARFALLE ROSSE - Francesca) e al riconoscimento della figura educativa di riferimento (le due maestre).

Stagioni-Festività

In questo periodo, vengono comunque proposte una serie di attività legate al cambiamento stagionale, allo scorrere del tempo, all’arrivo delle feste; per ogni stagione vengono sviluppate una o due caratteristiche specifiche prevalentemente con l’utilizzo dei colori e di materiali semplici come la carta, materiale riciclato ecc.

SECONDA PARTE:

A partire dal mese di Gennaio 2013 le attività proposte mireranno all’acquisizione, sviluppo e potenziamento di varie capacità d abilità che fanno riferimento a 6 aree formative:

1. identità e relazione

2. il corpo ed il movimento

3. la comunicazione ed il linguaggio

4. forme ed immagini

5. igiene ed autonomia

6. il gioco libero e simbolico (faccio finta di….)

La proposta didattica prevede attività di tipo manuale e creativo. Le attività vengono presentate più volte nell’arco dei sei mesi, con obiettivi e modalità e diversificati.

Per ogni area l’ educatrice individua degli obiettivi e delle attività da proporre ai bambini:

rale (schemi motori di base quali correre, camminare, saltare, rotolare) e fine (utilizzo di piccoli e/o grandi attrezzi)

  1. IDENTITA’ E RELAZIONE 2. CORPO E MOVIMENTO

OBIETTIVI

OBIETTIVI

- il gruppo, gli amici, la maestra, gli spazi del nido;

- la propria identità e quella degli altri;

- le emozioni

- le stagioni

- scoprire i colori

- le parti del corpo – il viso

- sensibilizzazione alla motricità generale (schemi motori di base quali correre, camminare, saltare, rotolare) e fine (utilizzo di piccoli e/o grandi attrezzi)

- l’equilibrio, la coordinazione, il movimento

3. COMUNICAZIONE E LINGUAGGIO 4. FORME ED IMMAGINI

OBIETTIVI

OBIETTIVI

- le canzoni, i libretti, gli animali;

- il teatrino di pesciolino arcobaleno;

- la musica e i nostri strumenti musicali;

- i colori

- i vari strumenti creativi

- le forme e la logica

- le luci e le ombre

5. IGIENE ED AUTONOMIA 6. IL GIOCO LIBERO E SIMBOLICO

OBIETTIVI

OBIETTIVI

- il mio bavaglino

- la pipì ed il pannolino, il momento al bagno;

- lavarsi le manine;

- sono bravo a……

- il gioco spontaneo

- il gioco guidato

- il gioco simbolico

- giochi strutturati e non

Le attività

 

 

 

 

Le attività sono state impostate tenendo presente che i primi quattro mesi vengono anche considerati periodo di inserimento/osservazione (per i bimbi e per le educatrici)...


Il progetto

 

 

 

 

Il progetto educativo verrà svolto suddividendo le attività prevalentemente per mesi, anche se alcune attività come quelle grafiche-pittoriche o della sensomotricità saranno riprese durante tutto l’anno scolastico...

 

ASILO NIDO GATTO SILVESTRO ASSOCIAZIONE PIANETA BIMBO | 192, Via Buonarroti - 35134 Padova (PD) - Italia | P.I. 03947860288 | Tel. +39 049 603800 | info.gattosilvestro@libero.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy